In Italia 8 pile a testa all’anno: soltanto il 25% viene raccolto e riciclato

Immagine27-620x373

Nel nostro Paese vengono introdotti 450 milioni di pile, ben 8 per ogni abitante: soltanto un quarto di queste vengono correttamente riciclate.

In Italia, ogni anno, vengono introdotti 450 milioni di pile, pari a 18.500 tonnellate di prodotto ovverosia 8 pile per abitante. Secondo i dati di una ricerca soltanto il 25% di queste viene raccolto e correttamente riciclato: 110 milioni di pezzi, pari a 4300 tonnellate e a 2 pile per abitante.

Le pile vengono buttate quando hanno ancora il 41% di energia ovverosia quella necessaria per far funzionare apparecchiature che abbiano un tasso di assorbimento minore come un telecomando, una sveglia o un giocattolo per bambini.
Quali sono le buone pratiche nei confronti delle batterie? Innanzitutto occorre farne il giusto utilizzo sia conoscendo gli apparecchi che consumano di più o di meno, dando alle pile una seconda vita una volta che si è esaurita la loro potenza, sia imparando a buttare le pile negli appositi raccoglitori quando giungono alla fine del loro ciclo, ma prima di tutto usando pile ricaricabili.

In Italia 8 pile a testa all’anno: soltanto il 25% viene raccolto e riciclatoultima modifica: 2014-06-04T09:18:01+00:00da pgiolitti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento