Fuga dalla cultura

La Stampa di oggi riporta l’ennesima classifica europea negativa per noi italiani. Questa volta non in campo economico, ma nel campo della cultura. Quarantaquattro italiani su cento (44%) nell’ultimo anno non hanno letto nemmeno un libro. Il 70% non ha visitato un museo. Che sia colpa della crisi e del mondo che cambia ma per un paese che ha una … Continua a leggere

Come si diventa un genio

Genio si nasce o si diventa? Il quesito è vecchio come quello dell’uovo e la gallina. Adesso arriva una risposta “scientifica”, il primo studio analitico sulla questione. Il verdetto è che non si nasce genio, ma esiste il modo di poterlo diventare. Coraggio, dunque, c’è una possibilità quasi per tutti. Non è necessario avere un alto quoziente intellettivo: contano l’ambiente, … Continua a leggere

Tutti promossi (in Austria)

Il ministro dell’Istruzione pubblica austriaco, Claudia Schmied, ha annunciato per il prossimo anno una riforma consistente del sistema scolastico nazionale che prevede l’abolizione della bocciatura. Il ministro intende così modificare un sistema di istruzione che si sta dimostrando inadeguato: i quindicenni austriaci ai test dell’esame europeo Studio Pisa che misura le abilità e la preparazione degli studenti di diversi Paesi, … Continua a leggere

Per me è proprio Dio che ha creato il mondo

«Per me è proprio Dio che ha creato il mondo». Parla Antonino Zichichi, siciliano di 81 anni, uno dei padri della fisica nucleare, tra i più illustri scienziati del mondo. Non basterebbe una pagina per elencare tutti gli incarichi di alta responsabilità che ha ricoperto. Ora, nel suo laboratorio del Cern di Zurigo sta indagando sull’”universo subnucleare”. Dice: «Sono su … Continua a leggere