Brasile 2014: tutti gli stadi

Sono iniziati in Brasile i Mondiali di Calcio 2014. La cerimonia di inaugurazione e la partita inaugurale si sono svolte a São Paulo, presso l’Arena Corinthians. Il nuovo stadio, progettato da un team di 25 architetti, e realizzato tra il 2011 e i primi mesi di quest’anno, ha 48.000 posti a sedere che per i mondiali sono stati estesi a … Continua a leggere

Abebe Bikila, vincere la maratona olimpica senza scarpe

Nasce il 7 agosto 1932 in Etiopia; nello stesso giorno in cui viene alla luce, a Los Angeles si sta correndo la maratona olimpica. Figlio di un pastore, prima di diventare un eroe nazionale per le sue imprese sportive, la sua professione era quella di agente di polizia, nonché guardia del corpo personale dell’imperatore Haile Selassie. Rimane una leggenda in … Continua a leggere

Londra 2012 i padiglioni per le gare di Tiro

La sede delle gare di tiro di Londra 2012 (tiro a segno e tiro a volo), progettata dallo studio Magma Architecture nel quartiere sudorientale di Woolwich, ospiterà le discipline di tiro ai Giochi Olimpici e Paraolimpici di Londra del 2012: tiro a segno, tiro a volo, tiro con l’arco in tre location indoor e tre all’aria aperta.  Le gare di … Continua a leggere

Basketball Arena di Londra 2012

L’arena per il basket è però un volume semplice e leggero, interamente rivestito con membrane tese di PVC che formano una superficie tridimensionale bombata. La Basketball Arena è la struttura temporanea più grande mai realizzata nella storia dei Giochi Olimpici, nonché una delle più veloci da costruire: solo 15 mesi per un edificio che è il terzo, per dimensione, di … Continua a leggere

Il Velodromo olimpico di Londra

Il Velodromo olimpico di Londra è lo stadio dedicato alle corse ciclistiche su pista. Questo edificio sarà la sede per 6.000 spettatori, gli atleti che si sfideranno a colpi di pedali, costruito con materiali pregiati e forme seducenti. Orgogliosamente presentato da Hopkins Architects, questo edificio enorme è pronto per un’inaugurazione in grande stile. Con i dettagli della facciata in legno … Continua a leggere

London 2012: l’Olympic Stadium mira all’essenziale

Lo stadio olimpico che ospiterà le cerimonie di apertura e chiusura dei giochi di London 2012 si trova al centro del parco olimpico, circondato da corsi d’acqua su tre lati come fosse su un’isola, ed è raggiungibile attraverso cinque ponti che lo connettono al resto del parco.  Progettato dallo studio Populous, già autore a Londra del Wembley Stadium e del … Continua a leggere

il Piemonte alle Olimpiadi di Londra 2012

Il Coni ha pubblicato l’elenco degli atleti che parteciperanno alle prossime Olimpiadi estive di Londra 2012. I Piemontesi a Londra saranno 11 su 292 totali. Ben cinque presenze arrivano dall’atletica leggera che sembra essere lo sport in migliore salute. Si tratta di  Davide Manenti, Fabio Cerutti, Elena Romagnolo, Elisa Rigaudo e  Valeria Straneo. Poi ci sono due pallavoliste:  Paola Cardullo … Continua a leggere

L’orgoglio di arrivare ultimo

Arrivare ultimi a un Mondiale d’atletica ed essere felici come se si fosse vinta la medaglia d’oro.Voi direte: non si può. E invece è possibile. Ma solo se si è un atleta eccezionale, come il 24enne sudafricano Oscar Pistorius, ultimo a tagliare il traguardo della semifinale dei 400 metri sulla pista di Daegu (Corea del Sud), ma a petto in … Continua a leggere

Triplicano le biciclette in Italia: +9%

Gli italiani, piano piano, per ora più al Nord che al Sud, inforcano la bicicletta per almeno 3-4 volte a settimana. Oramai a cavallo della bici ci va il 9% degli italiani, ossia 3 volte in più rispetto al 2,9% del 2001. Triplicano anche le piste ciclabili che passano da 1200 chilometri a 3230 chilometri. Perché si usa la bicicletta? … Continua a leggere

Roma 1960, i Giochi della gioia

  Come Roma 1960 nessuno mai. A cinquant’anni esatti, le Olimpiadi della Città eterna rimangono un’edizione unica e irripetibile: per l’atmosfera entusiasta che si respirava sono passati alla Storia come i «Giochi della felicità». Dopo Roma, ogni Olimpiade ha avuto boicottaggi (nazioni che per ragioni politiche non facevano partecipare i loro atleti) e momenti tragici, come la strage nel 1972 … Continua a leggere